Buongiorno ospite, se leggi questo messaggio vuol dire che non sei registrato. In questo caso non potrai vedere le immagini e i link del forum. Clicca qui per registrarti in pochi passi ed usufruire a pieno di tutte le funzionalità del forum. Ti aspettiamo!


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
FAQ Settembre 2010: Lavorare all'estero?
17-08-2010, 16:19
Messaggio: #1
FAQ Settembre 2010: Lavorare all'estero?
Questo mese affronteremo l'interessante discorso del lavoro all'estero, con particolare attenzione alla possibilità di effettuare periodi formativi in altri paesi europei o negli Stati Uniti, sia durante che al termine del periodo di specializzazione. Ecco a voi i quesiti:

D: E' possible lavorare come medico in tutti i Paesi dell'Unione europea, se iscritti all'Ordine dei Medici in Italia?
R: Si. L'Unione europea promuove la libera circolazione all'interno dei propri confini. Generalmente e' necessario iscriversi presso l'ordine dei medici dello Stato in cui ci si desidera trasferire. Questo processo puo' comportare la necessita' di ottenere diversi certificati quali diploma di laurea, certificato di abilitazione e le corrispondenti traduzioni.

D: E' possibile lavorare come medico negli Stati Uniti?
R: No, a meno che non si ottenga il diploma di abilitazione americano, chiamato United States Medical Licensing Examination (USMLE). Si tratta di un esame suddiviso in diversi test, che prevedono la verifica sia delle conoscenze teoriche che della pratica medica.

D: Quanto tempo impieghero' ad ottenere l'abilitazione per la pratica medica negli Stati Uniti?
R: Generalmente, anni. I vari test vanno concordati singolarmente con l'ente preposto all'organizzazione dell'esame di abilitazione (ECFMG).

D: Posso lavorare come ricercatore in tutti gli stati dell'Unione Europea senza registrazione all'Ordine?
R: Si'. Nel caso in cui l'attivita' non preveda di visitare pazienti, generalmente e' possibile lavorare come ricercatore senza iscrizione all'Ordine.

D: Posso lavorare come ricercatore negli Stati Uniti?
R: Si'. Generalmente, se non si visitano pazienti, non e' necessario ottenere l'ECFMG.

D: La specializzazione italiana e' riconosciuta all'estero?
R: Generalmente si'. All'interno dell'Unione Europea il diploma di specializzazione e' equipollente. La nazione in cui ci si trasferisce deve pero' verificare l'equivalenza della formazione specialistica rispetto al paese di provenienza; a volte, quindi, Il solo diploma di specializzazione potrebbe non essere sufficiente e potrebbe essere necessario dover dimostrare addizionali conoscenze specifiche. Al di fuori dell'UE, al contrario, generalmente non e' riconosciuta.

D: E la specializzazione ottenuta all'estero e' riconosciuta in Italia?
R: Dipende. In genere, pero', e' possibile ottenere il riconoscimento di un titolo ottenuto all'interno dell'UE. Non e' previsto invece un riconoscimento diretto dei titoli extra-UE (compresi gli USA).

D: E' possibile effettuare un periodo di formazione all'estero da specializzando?
R: Si'. Lo statuto incoraggia e garantisce il diritto dello specializzando di effettuare un periodo di formazione all'estero. E' necessario concordare il progetto formativo con il Direttore di Scuola, preparare un documento da sottoporre all'attenzione del Consiglio di Scuola di Specializzazione e al Consiglio di Facolta'. Poi, ovviamente, se si vuol fare clinica, e' necessario ottenere tutte le certificazioni richieste (vedi sopra).

D: Come faccio ad organizzare un periodo di formazione all'estero?
R: Guardarsi intorno, conoscere colleghi stranieri, o altri italiani che hanno gia' fatto esperienze simili, incontrare ed interrogare i professori ai vari congressi e, ovviamente, chiedere aiuto al proprio DIrettore. Insomma, darsi da fare!


Link Utili:
USMLE (Stati Uniti): Gli Ospiti non possono vedere i link nei messaggi; registrati cliccando qui per vedere i link.
GMC (Regno Unito): Gli Ospiti non possono vedere i link nei messaggi; registrati cliccando qui per vedere i link.
ONM (Francia): Gli Ospiti non possono vedere i link nei messaggi; registrati cliccando qui per vedere i link.
BAK (Germania): Gli Ospiti non possono vedere i link nei messaggi; registrati cliccando qui per vedere i link.
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Contattaci | Giovani Oculisti.it | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication